Come cucinare il tempeh – la ricetta vegana

Come cucinare il tempeh? Scopri la ricetta vegana in questo articolo

Il seguire un’alimentazione particolare come la cucina vegana rappresenta principalmente una scelta altruistica, in quanto è fatta per evitare il maltrattamento e lo sfruttamento degli animali nelle disumane condizioni degli allevamenti intensivi. Ma il mangiare in modo vegano, non solo fa bene agli altri, ma anche a noi stessi, perché migliora in maniera esponenziale il nostro benessere e la nostra salute.

come cucinare il tempeh
come cucinare il tempeh

Un alimentazione vegana, infatti, protegge dalle malattie generative, evitando, così, il rischio di arteriosclerosi, obesità, diabete mellito, cancro, osteoporosi, ipertensione arteriosa e tante altre malattie. Non è un caso, infatti, che vi siano sempre più corsi di cucina vegana online e che le linee guida per la prevenzione di tumori raccomandino di consumare molti cibi vegetali (secondo molti studi, infatti, sarebbero proprio i cibi animali a provocare un terzo dei tumori).

I vantaggi della cucina vegana

La cucina vegana, inoltre, non è noiosa, monotona e insapore, come molti possono pensare. Al contrario, in natura, esistono tantissimi ingredienti vegetali che, oltre ad essere estremamente benefici per il nostro organismo, sono anche estremamente gustosi.

Nelle prossime righe, dunque, vi insegneremo a preparare una pietanza al cento per cento vegana, che farà benissimo sia al vostro organismo, che al vostro palato: l’insalata di Tempeh.

Se ti chiesta varie volte come cucinare il tempeh, in questo articolo troverai una ricetta davvero interessante, e cioè la l’insalata di tempeh.

Il Tempeh è un alimento tipico della cucina vegana ed è un sostituto della carne, sia per quanto riguarda la sua consistenza, sia per i suoi valori nutrizionali, simili alla carne, in quanto è ricco di proteine. Questa preparazione a base di soia è originaria dell’Indonesia, ma è, ormai, facilmente reperibile anche nei nostri supermercati, in particolar modo in quelli che si occupano di alimentazione biologica.

Ma andiamo a vedere, dunque, come possiamo preparare questa pietanza particolare e gli ingredienti che ci occorrono per realizzare una porzione per due persone di questo piatto vegano (nel caso in cui abbiate la necessità di prepararlo per più persone vi basterà aumentare la quantità di ingredienti in proporzione al numero di persone).

Ricetta vegana a base di tempeh, ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di fagiolini
  • 250 gr di tempeh di soia o di ceci
  • 200 gr di pomodori
  • 100 gr di funghi champignon
  • 100 gr di verdure sott’olio a piacere (sono consigliati in particolar modo i carciofi)
  • Basilico, sale q.b.

Procedimento per cucinare il tempeh in questa ricetta

Come avete letto tutti gli ingredienti sono di facile reperibilità e al 100% vegan. Vediamo ora come lavorarli.

Prendete i fagiolini e puliteli, tagliando le due estremità esterne. Cuoceteli poi al vapore per circa 15/20 minuti. Per la cottura a vapore potete utilizzare la vaporiera, nel caso in cui ne abbiate una, oppure potrete ricorrere ad un facile espediente grazie al vostro forno a microonde: se avete la necessità di ricorrere a questo secondo espediente, dunque, prendete i fagiolini vegani, metteteli in un contenitore apposito per l’utilizzo nel microonde e mettete al suo interno una tazzina di acqua.

Coprite il contenitore con della pellicola trasparente e foratela, per far sì che il vapore non la faccia esplodere. Lasciate cuocere per il tempo indicato e i vostri fagiolini saranno cotti al vapore. Nel frattempo prendete il tempeh vegano e tagliatelo a fette molto sottili. Mettete una griglia sul fuoco e lasciatela riscaldare con un po’ di sale sul fondo, dopodiché mettete a grigliare il tempeh. Una volta ultimata la cottura, lasciatelo raffreddare e tagliatelo a dadini.

Eseguite, poi, la stessa operazione nello stesso modo anche per i pomodori, i funghi e le verdure sott’olio tagliando anche questi a dadini sottili. Versate il tempeh e le verdure grigliate dentro un’insalatiera dai bordi alti e aggiungetevi i fagiolini. Aggiungete, poi, olio extravergine di oliva, sale e basilico a piacere e mescolate il tutto energicamente.

Ecco a voi, dunque, la vostra insalata di tempeh, tipica della cucina vegana e ottima anche per le calde e afose giornate estive, facile da preparare, e piena di proteine e vitamine utili per il nostro organismo. A voi non resta altro da fare, dunque, che gustarla! Buon appetito!

Annalisa Veg

Appassionata di Ricette vegane, alimentazione naturali e prodotti biologici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *