Insalata vegana di avocado: ricetta, ingredienti e preparazione

Preparare una sostanziosa insalata vegana di avocado non è né difficile né laborioso.

 

Il massimo della difficoltà consiste nello scegliere l’avocado. Esso si presta bene per molteplici preparazioni, ha un gusto molto delicato, quasi simile al cetriolo, ma bisogna consumarne con moderazione in quanto è un alimento che apporta tra le 400 e le 500 kcal. Il frutto, staccato dalla pianta, tende a maturare molto più velocemente. I frutti più maturi possono essere impiegati nella preparazione di salse di accompagnamento, in quanto è molle al tatto.

insalata vegana di avocado

 

Per preparare quindi questa insalata vegana di avocado, meglio scegliere un frutto che non sia ancora completamente maturo.

Il piatto in questione può essere impiegato come contorno o come piatto unico. E’ totalmente priva di alimenti di origine animale: purtroppo le insalate servite nei comuni ristoranti possono avere condimenti con aggiunte insospettabili, per dare più sapore.

Oppure, possono contenere uova o prosciutto, o ancora la mozzarella, o ancora carne di pollo. Per bilanciare le proteine, al posto di questi ingredienti di origine animale si aggiungono le lenticchie, indicatissime e basilari per chi segue una dieta vegana.

 

Ingredienti per insalata vegana di avocado

 

Un avocado

200 gr di lenticchie in scatola

15 pomodorini ciliegia

insalata iceberg

3 ravanelli

Un pizzico di sale

olio extravergine di oliva

un limone

 

Prima di tutto, sbucciare l’avocado e tagliarlo a spicchi. Lavare sotto l’acqua corrente i pomodorini e tagliarli a metà. Nel frattempo, far sgocciolare le lenticchie. Affettare infine i ceppi di insalata iceberg e i ravanelli.

In una ciotolina, emulsionare olio, sale e succo del limone, sbattendo velocemente con una forchetta o una minifrusta. Versare metà del condimento in una ciotola capiente, porre quindi tutti gli ingredienti e iniziare a mescolare. Irrorare con il condimento rimasto.

 

Scopri anche

L’insalata russa vegana

L’insalata capricciosa vegana

Per chi vuole sperimentare, può aggiungere all’insalata vegana di avocado giusto un velo di glassa all’aceto balsamico.

 

Questa insalata vegana di avocado ha più di una caratteristica: l’avocado è il protagonista ma, grazie alla sua versatilità, si adatta sia alle preparazioni dolci che salate. L’abbinamento con le lenticchie consente di esaltarne il sapore particolare. Il frutto si trova facilmente nei supermercati e nei discount, e non ha neanche un prezzo eccessivo.

La scelta dei legumi in scatola è più per comodità. Chi vuole, può sostituirli con le lenticchie secche e cotte al momento sena nessun problema, ma bisogna tenere presente che la maggior parte delle lenticchie secche in commercio hanno bisogno di una notte a bagno in acqua fredda e almeno 20 minuti di cottura.

Per non coprire il sapore dell’avocado e dei legumi, ecco che il condimento è formato solo da olio, sale e limone (e glassa all’aceto balsamico, per aggiungere dolcezza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *