Stracotto vegano di muscolo di grano

spezzatino-di-muscolo-di-grano

Adoro veganizzare le ricette. In questo modo dimostro che gli onnivori possono mangiare vegano senza privarsi di niente. E così oggi ho accettato una sfida, veganizzare la ricetta dello Stracotto d’Asino. Quindi la ricetta vegana la chiamerò Stracotto Vegano.

Al posto della polpa d’asino userò muscolo di grano; gli onnivori devono sapere che il muscolo di grano (così come il seitan e il mopur) è più buono della carne, in quanto essendo poroso assorbe meglio i sapori, specialmente se cucinato in umido, fra l’altro i tempi di cottura si riducono di molto. Per quanto riguarda il vino userò un vino rosso corposo vegano (ovvero non filtrato con parti animali) e poi come brodo andrà bene quello vegetale (si può usare del dado vegetale senza glutammato, oppure farsi il brodo da soli con cipolla, aglio, prezzemolo, alloro, sale, olio, carote, sedano e pomodoro, il tutto bollito e poi frullato); pure in questo caso le quantità si riducono di parecchio, in quanto il muscolo di grano assorbe molto bene e in fretta i liquidi.

Se l’idea vi piace, magari sarete curiosi di dare un’occhiata al corso dei Segreti della Cucina vegana.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di muscolo di grano
  • 300 ml di vino rosso corposo vegano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla grande
  • 1 carota grande
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 300 ml di brodo vegetale
  • Cannella, alloro, rosmarino, salvia, chiodi di garofano q.b.
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Olio EVO q.b.
  • Sale grosso e pepe q.b.

Una variante prevede anche l’uso di pomodori secchi tritati e la passata di pomodoro o concentrato di pomodoro.

spezzatino

Preparazione:

  1. Prendere una pentola capiente, meglio di terracotta, aggiungere il vino e il brodo vegetale.
  2. Spelare la carota e la cipolla, tagliarle grossolanamente e aggiungerle alla pentola.
  3. Aggiungere anche il sedano lavato e tagliato grossolanamente.
  4. Spelare gli spicchi d’aglio e aggiungerli alla pentola assieme al resto degli ingredienti.
  5. Tagliare il muscolo di grano in pezzi di circa 2 cm e aggiungerli alla pentola.
  6. Aggiungere pure il resto degli aromi, l’olio, il sale e il pepe.
  7. Lasciare marinare per 15-20 minuti.
  8. Mettere sul fuoco e portare a ebollizione. Lasciare sobbollire, mescolando di tanto in tanto, finché evapora il vino e il brodo viene assorbito. Non deve asciugare troppo, deve rimanere un bel sughetto. Ci vorranno circa 20-30 minuti.

Lo stracotto vegano è ottimo con la polenta, con le patate al forno, con il riso bollito o come sugo sui maccheroni. Si accompagna molto bene con un Lambrusco mantovano.

Come vedete, cucinare con il muscolo di grano è molto più semplice, veloce ed economico. Avrò vinto la sfida?

Annalisa Veg

Appassionata di Ricette vegane, alimentazione naturali e prodotti biologici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *