Pasticceria vegana ricetta cornetti

Pasticceria vegana ricetta cornetti

La migliore margarina per croissant

Ho creato questa guida passo-passo per darvi le migliori possibilità di successo con questo classico della pasticceria francese reso vegano. Non ho risparmiato alcun dettaglio e ho incluso molte immagini in modo che possiate seguirmi se questa è la vostra prima incursione nei croissant vegani fatti in casa.

Questi croissant possono anche essere vegani, ma sono comunque soffici, sfogliati, burrosi e deliziosi! Sono fantastici leggermente tostati e spalmati con confetture di frutta, ma devo ammettere che il mio modo preferito di mangiarli è quello di preparare panini per la colazione con Just Egg, salsiccia vegana e cheddar.

Non lasciatevi intimidire! La ricetta richiede un po’ di tempo, ma se suddivisa in fasi è completamente gestibile. Vi assicuro che il tempo e lo sforzo ne varranno la pena quando tutta la vostra casa profumerà di panetteria.

È facile sentirsi sopraffatti quando si vedono tutte le istruzioni di una ricetta per i croissant! Non preoccupatevi: il processo può essere lungo, ma le singole fasi sono in realtà molto semplici! Ecco una breve cronologia semplificata per avere un’idea più precisa di cosa aspettarsi.

I croissant sono vegani

È il weekend delle vacanze e questo fine settimana ho deciso di preparare per tutti dei croissant per la colazione del lunedì festivo. Beh, al momento non ci sono matrimoni, quindi credo che dovrei sfruttare meglio le mie capacità di pasticcere. Questo post è dedicato a meravigliosi croissant e la chiave è capire come fare un meraviglioso impasto per croissant. La seconda parte tratterà della forma dei croissant e della loro cottura, ma soprattutto delle varianti che si possono realizzare, tra cui i croissant alle mandorle (sia con il metodo tradizionale francese che con metodi alternativi) e i pain au chocolate. Personalmente, mi piace un buon croissant alla nocciola, e potreste anche preparare la vostra crema al cioccolato alla nocciola da cuocere al suo interno!

  Cornetti ricetta vegan

Se preparare l’impasto dei croissant da zero vi sembra un po’ troppo, non preoccupatevi, passate alla parte 2. Potete acquistare la pasta per croissant già pronta. Se preferite, potete acquistare la pasta per croissant già pronta al supermercato. Se temete che sia troppo difficile, continuate a leggere: non è così difficile, ci vuole solo del tempo. Ho incluso molte foto e descrizioni dettagliate di tutti i passaggi che dovrete seguire per ottenere dei croissant perfetti. D’altronde, la pratica rende perfetti, no? Che cos’è un croissant?

  Cornetti vegani integrali ricetta

Ricetta del croissant vegano al cioccolato

Provate ad aggiungere sapori e ripieni diversi (fase 12). Una volta tagliata la pasta in triangoli, provate… il cioccolato:  Quando siete pronti ad arrotolare i croissant, disponete delle strisce di cioccolato fondente lungo il bordo più vicino, poi continuate ad arrotolarli e a dargli forma.  Alle mandorle:  Prima di arrotolare i croissant, applicare delle strisce di marzapane lungo il bordo. Dopo aver glassato i croissant, cospargere di mandorle in scaglie. Cliccate a destra per altri suggerimenti…  ALTRE IDEE PER IL RIPIENO

Cannella e uvetta:  Mescolare 100 g di zucchero muscovado e 1 cucchiaio di cannella macinata, quindi cospargere la pasta dei croissant srotolata. Distribuire l’uvetta, quindi dare la forma e infornare.  Formaggio e prosciutto:  Stendere una fetta di prosciutto e una di formaggio su ogni triangolo di pasta e dare la forma come da ricetta.CONSIGLI PER IL SUCCESSO DEI CROISSANT

Cornetti vegani surgelati

Non c’è niente di meglio di un croissant fresco: pasta burrosa, laminata e lievitata tagliata a triangoli, arrotolata e poi cotta fino alla perfezione. L’umidità del burro crea vapore e gonfia l’impasto durante la cottura, creando delicati strati sfogliati. Il problema è che non si mantengono freschi a lungo: dopo un giorno si seccano.

Basta tagliare ogni croissant a metà, spennellarlo con uno sciroppo leggero per aggiungere umidità e riempirlo con una crema di mandorle (frangipane), quindi spalmare un po’ di frangipane sulla parte superiore del croissant chiuso e cospargerlo di mandorle affettate. Infornare per far rapprendere il ripieno e rendere croccante la pasta esterna, quindi spolverare con zucchero a velo prima di servire.

  Ricetta cornetti integrali vegan

I croissant senza uova e senza latticini sono oggi disponibili in molte panetterie locali e nei supermercati tradizionali. I croissant sono sempre più disponibili come “accidentalmente vegani”: il burro di latte viene sostituito con grassi di origine vegetale. Controllate gli elenchi degli ingredienti e potreste essere piacevolmente sorpresi di scoprire prodotti che non sono pubblicizzati come “vegani”, ma che non contengono prodotti di origine animale. E, naturalmente, potete sempre preparare i vostri croissant vegani fatti in casa.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad