Blog giallo zafferano ricette vegane

Blog giallo zafferano ricette vegane

Ricette Giallozafferano

La maionese vegana al prezzemolo è davvero facile e velocissima da fare.Perfetta per accompagnare le patatine fritte o le verdure crude come ho fatto io.La maionese è uno di quegli ingredienti davvero versatili che possono essere modificati in 1000 modi e io mi diverto sempre molto a provarne di nuovi.Questa volta il protagonista è il prezzemolo, che non manca mai in casa mia!Date un’occhiata alle altre mie ricette vegane.Scoprite anche la mia maionese vegana al brandy sul mio blog italiano.

Passi per la maionese vegana al prezzemolo▪ Versate il latte nel bicchiere del frullatore a immersione e iniziate a frullare.▪ Quando inizia a frullare aggiungete l’olio di mais a filo senza smettere di frullare.▪ Poi aggiungete l’olio extravergine di oliva, sempre a filo.▪ Continuando a frullare, aggiungete il succo di limone. ▪ Aggiungere il pizzico di sale.▪ Tritare il prezzemolo molto finemente con un coltello.▪ Infine, aggiungere il prezzemolo e frullare fino ad incorporarlo perfettamente.▪ Regolare il sale se necessario.▪ Spostare la maionese in una piccola ciotola e riporla in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirla.▪ La maionese vegana al prezzemolo è pronta!▪ Buon appetito!

BROCCOLI GRATINATI ALLA SICILIANA CORTI

Versare il couscous di piselli in una ciotola e reidratarlo con acqua calda. Lasciatelo riposare per 10 minuti, quindi sprimacciatelo con una forchetta. Aggiungete sale, pepe, formaggio grattugiato, uova e tanto pangrattato quanto basta per ottenere un composto malleabile e non spumoso.

  Ricetta pan di spagna vegan giallo zafferano

Chiudere bene il tutto e formare la polpetta, che deve essere rotonda e leggermente appiattita. Passarla nel pangrattato e disporla su una teglia ricoperta di carta da forno. Continuare in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Appena terminate, cuocete le polpette in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornatele e servite le polpette di couscous ai piselli con una sorpresa in tavola.

Fagottini ripieni: una ricetta vegan!

Trasferire il cavolo e tutti gli ingredienti nel sacchetto in un frullatore Vitamix. Tritare. Aggiungere uno spicchio d’aglio e del succo di limone. Vedrete il colore cambiare. Fermarsi quando si è raggiunto il colore desiderato. Con il motore acceso, aggiungere una quantità di olio vegetale o di oliva sufficiente a creare una crema. Aggiustare di sale. Mettere da parte.

Nello stesso vaso del frullatore Vitamix inserire il prezzemolo tritato grossolanamente, l’aglio rimanente, un pizzico di sale, un po’ del succo di limone rimanente (è possibile aggiungerne altro in seguito, se necessario). Tritare e, con il motore acceso, aggiungere l’olio extravergine di oliva fino a raggiungere la consistenza desiderata. Io volevo una crema della consistenza di una maionese, ma si può fare anche più sottile.

Nel frattempo, mettere 1 C di crema di cavolo rosso in una pentola grande con un po’ di olio vegetale. Scaldare il tutto. Dopo 5 minuti, con una pinza, togliere la pasta dall’acqua e trasferirla nella casseruola con la crema di cavolo rosso. Aggiungere anche 1 C di acqua della pasta. Mescolando delicatamente, cuocere la pasta nel sugo, aggiungendo altra acqua di cottura se necessario. State cuocendo la pasta come fareste con un risotto. Il calore e l’attrito sono i vostri amici. Cuocete altri 7 minuti circa a fuoco medio (non fatela attaccare al fondo) finché la pasta non sarà cotta e non sarà diventata “un tutt’uno” con il sugo. Se volete, aggiungete della panna da cucina. Aggiustare di sale e pepe bianco.

  Blog giallo zafferano ricette vegane

VERMICELLI DI RISO CON ZUCCHINE E ZAFFERANO

Buonasera o buongiorno ragazzi. Stasera ho preparato un altro piatto della tradizione italiana. Al nord la zucca è abbondante e in passato veniva consumata dai contadini poveri. A Mantova questo piatto è molto popolare. Ho già preparato alcuni piatti di questa città, tra cui i Tortelli di zucca e la Sbrisolona, in alcuni post precedenti.

Ho veganizzato una ricetta del sito italiano Giallo Zafferano. Invece di usare il rosmarino, ho usato il timo, che ha dato un bel sapore fragrante. L’ho condita con il parmigiano alle noci del Brasile. Questo parmigiano era altrettanto buono del parmigiano di anacardi. È davvero cremoso e saporito. Ne sono dipendente!

Ho preparato anche queste frittelle di zucchine. A Marco non piaceva la menta, ma credo che le abbia dato un sapore fresco e piacevole. Se non vi piace la menta, aggiungete del basilico o del prezzemolo italiano. In questa ricetta non sono necessarie le uova. L’umidità delle zucchine, la farina e il tocco di latte di soia sono sufficienti a legare le frittelle. Queste frittelle possono essere preparate senza glutine utilizzando semplicemente della farina normale senza glutine.

  Tiramisu vegan ricetta giallo zafferano

Oggi pomeriggio siamo andati al Rocklea Markets e abbiamo preso questa deliziosa pagnotta di pane di farro biologico. Abbiamo anche preso un sacco di verdure. Non riesco a credere che per 17 dollari sono riuscita a riempire un’intera scatola di cibo. Se vivete a Brisbane, vi consiglio di fare la spesa qui e di vedere quanto risparmiate.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad