Ricette verdure vegane giallo zafferano

Ricette verdure vegane giallo zafferano

Ricetta del risotto allo zafferano

All About the Veg! è una rubrica bisettimanale di ricette in cui la collaboratrice di Best of Vegan Seiran Sinjari analizza una pianta straordinaria alla volta. Nella rubrica di oggi, Seiran Sinjari celebra il cambio di stagione ed esplora l’ortaggio simbolo dell’autunno: la zucca butternut. La sua ricetta per la Pasta vegana allo zafferano e zucca butternut con menta fritta e pinoli è un piatto perfetto per l’equinozio d’autunno!

Oggi è l’equinozio d’autunno, il cambio ufficiale delle stagioni. Quindi, ovviamente, festeggiamo questo primo giorno d’autunno con una ricetta a tema autunnale, con protagonista la zucca butternut! Una delle mie zucche invernali preferite, che solo a guardarla mi fa entrare in uno stato d’animo accogliente da cucina autunnale.

Con l’arrivo del bel tempo, abbiamo voglia di piatti più caldi e accoglienti. Questa pasta di zafferano e zucca con menta fritta e pinoli è come un abbraccio riscaldante, non solo per il sapore e la consistenza, ma anche per il colore arancione brillante! Per esaltare la dolcezza e dare note più profonde, prima arrostiamo la zucca (con aglio e scalogno, naturalmente!) e poi la frulliamo per ottenere una salsa cremosa. Un pizzico di zafferano si sposa molto bene con la dolcezza e aggiunge un ulteriore strato di sapore. Con tutta questa cremosità abbiamo bisogno anche di elementi croccanti e gommosi, ed è per questo che la completiamo con foglie di menta fritte, pinoli croccanti e uvetta dorata.

Paella vegana

Biryani⅓ C (80 ml) di latte di cocco1 cucchiaino (5 ml) di zafferano1 C (250 ml) di riso Basmati1 cucchiaino (5 ml) di sale2 cucchiai (30 ml) di garam masala2 cucchiai (30 ml) di coriandolo fresco + extra per servire2 cucchiai (30 ml) di menta fresca + extra per servire1 cucchiaino (5 ml) di zenzero, grattugiato½ cucchiaino (2,5 ml) di curcuma macinata½ cucchiaino (2. 5 ml) di peperoncino in polvere2 (8 g) spicchi d’aglio¼ C (60 ml) di olio d’oliva1 (120 g) cipolla media300 g di strisce senza carne2 C (500 ml / 300 g) di zucchine, affettate1 C (250 ml / 140 g) di piselli surgelati, scongelati½ C (125 ml) di panna di coccoSalan di cipolle1 cucchiaio (15 ml) di olio d’oliva1 (120 g) cipolla media2 cucchiai (30 ml) di anacardi crudi, tritati1 (4 g) spicchio d’aglio, schiacciato½ cucchiaino (2. 5 ml) di zenzero, grattugiato. 5 ml) di zenzero grattugiato1 cucchiaio (15 ml / 8 g) di cocco essiccato1 cucchiaino (5 ml) di curry masala tostato in polvere1 cucchiaino (5 ml) di semi di senape gialla½ cucchiaino (2. 5 ml) di curcuma macinata1. 5 ml) curcuma macinata1½ C (375 ml) brodo vegetale¼ C (60 ml) latte di cocco sale e pepeRaita½ C (125 ml / 125 g) yogurt agli anacardi¼ C (60 ml / 40 g) cetriolo, tagliato finemente1 cucchiaio (15 ml) di cipolla, tritata1 cucchiaio (15 ml) di menta, tritata finemente1 cucchiaino (5 ml) di succo di limoneSalsa di cipolle1 (120 g) cipolla rossa media, affettata sottilmente3 cucchiai (45 ml) di menta, tritata1 cucchiaino (5 ml) di succo di limone

  Ricetta pan di spagna vegan giallo zafferano

Risotto vegano allo zafferano

Forse non ci crederete, ma non è passato molto tempo da quando preparavo il riso in busta perché pensavo che sarebbe stato troppo difficile prepararlo da sola. Lo so. È spaventoso pensare che ho vissuto così.

Anche se ho piena fiducia nelle mie capacità di preparazione del riso, ho deciso di non preparare un piatto unico a base di riso quando ho preparato la ricetta del pollo alla spagnola. Non c’era nulla contro il riso, volevo solo che le cose fossero il meno complicate possibile.

  Giallo zafferano ricetta vegan

Che sapore ha il riso allo zafferano? Questo riso ha un sapore e un odore molto delicato. È una sorta di odore dolce e quasi floreale, difficile da descrivere. Una volta che l’avrete annusato, però, capirete questa spiegazione un po’ scomoda, fatemi sapere nei commenti che odore pensate che abbia.    Cosa conferisce al riso giallo spagnolo il suo colore? Il riso bianco prende il suo colore giallo dalla curcuma e dallo zafferano utilizzati! Si potrebbe dire che questo è un modo divertente per tingere naturalmente il cibo. Come conservare il riso allo zafferano avanzato Conservate il riso giallo avanzato in un contenitore sigillato in frigorifero per un massimo di 5 giorni. Per riscaldarlo, mettetelo in una pentola sul fuoco con una piccola quantità di olio o burro (si può usare senza latticini) per aiutare a reidratare il riso mentre si riscalda e per evitare che si attacchi alla pentola. Il riso giallo spagnolo è senza glutine? Questa ricetta è priva di glutine! Basta controllare due volte le etichette degli ingredienti e cercare un brodo di pollo certificato senza glutine per evitare la contaminazione incrociata o tracce di glutine se si sta evitando un allergene.

Riso allo zafferano

Utilizzate il formato di pasta che preferite e non dimenticate di condire generosamente con sale marino e fiocchi di peperoncino. Le verdure tenere bilanciano la ricchezza del sugo e il prezzemolo tritato aggiunge un gradito fattore di freschezza.

Il motivo per cui questa ricetta di pasta è una di quelle che tengo sempre nella mia rotazione di cene è che si può personalizzare così facilmente. Non avete i broccoli? Basta aggiungere un po’ di cavolfiore. Se è la stagione degli asparagi, metteteli al posto dei fagioli. Anche una manciata di mais dolce può sostituire facilmente i piselli (soprattutto se li avete in scatola). Di conseguenza, potete utilizzare qualsiasi verdura abbiate a portata di mano e creare comunque un piatto sensazionale. L’ho preparato molte volte con zucchine, nocciole e zucca ed è sempre delizioso.

  Ricette vegan di giallo zafferano

Non se ne aggiunge una piccola quantità. In questa pasta cremosa di verdure allo zafferano, lo zafferano viene utilizzato quanto basta per infondere la panna e conferire un sapore delicato e muschiato. Quando lo zafferano trasforma la crema in un’incantevole tonalità di narciso, sapete che siete sulla strada giusta.

Il sapore dello zafferano è quello che dà a questo piatto la maggior parte del suo carattere. Procuratevi una scatola di zafferano di buona qualità da tenere in dispensa, anche se lo userete solo per questo piatto. A dire il vero, un po’ di zafferano è molto utile e una scatola vi durerà un’eternità.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad