Ricetta maionese vegana gamberetti

Ricetta vegana dei gamberi

Il mio modo preferito di servire questa salsa yum yum è come salsa da intingere. Qualsiasi tipo o varietà di nuggets vegani, e soprattutto i nostri nuggets di pollo vegani (come nella foto) sono divini immersi in questa salsa.

Da preparare in anticipo. Questa salsa yum yum è perfetta per essere preparata in anticipo perché i sapori migliorano ancora di più dopo che è stata messa in frigorifero per diverse ore. Quindi preparatene un po’ oggi per gustarla al meglio domani.

NutrizioneDosi: 1porzione | Calorie: 202kcal | Carboidrati: 5g | Proteine: 1g | Grassi: 19g | Grassi saturi: 2g | Grassi polinsaturi: 1g | Grassi monoinsaturi: 1g | Grassi trans: 1g | Sodio: 203mg | Potassio: 51mg | Fibra: 1g | Zucchero: 2g | Vitamina A: 251IU | Vitamina C: 1mg | Calcio: 3mg | Ferro: 1mg

Chi è l’autoreCiao, sono Alison Andrews, voce e cuoca di Loving It Vegan. Adoro preparare deliziosi piatti vegani e creare versioni vegane di tutti i vostri piatti preferiti, in modo da non farvi mai sentire come se vi steste perdendo qualcosa. Scoprite di più su di me qui.

Loving It Vegan partecipa al Programma Associati di Amazon Services LLC, un programma pubblicitario di affiliazione ideato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare compensi pubblicitari attraverso la pubblicità e i link ad Amazon.com. Questo sito può contenere alcuni di questi link ad Amazon.com. Se si effettua un acquisto attraverso uno di questi link, Loving It Vegan riceverà una piccola commissione dall’acquisto senza alcun costo aggiuntivo per l’utente.

  Ricetta per preparare maionese vegana con carote

Tempura di gamberi vegana

Davvero, i gamberi erano una di quelle cose che mi piacevano molto nel mio periodo pre-vegano! Mi piace molto trasformare i classici in delizie vegane. Ho giocato con questa ricetta vegana dei gamberi per un po’ di tempo ed è davvero così buona!!!

Quello che dovrete fare è tagliare delle fette spesse dal gambo, girarlo e tagliare al centro della fetta di fungo a forma di cerchio una “S” nel senso sbagliato del termine. In questo modo si creeranno due forme di “gamberi” vegani.

Ho immerso ogni gambero nella farina e poi nei semi di lino bagnati. I semi di lino sono un legante, proprio come l’uovo. Funziona in modo fantastico per incollare tutto insieme.  Comprate i semi di lino qui. Aggiungete circa 1/4 di tazza d’acqua ai semi di lino.

La prossima cosa da fare è cuocere i gamberetti vegani in forno per circa 20 minuti. Se preferite, potete anche friggerli, ma a me personalmente piace non farli bruciare e hanno comunque un ottimo sapore. Un’altra ottima opzione è quella di utilizzare una friggitrice ad aria.

Una volta che i gamberi sono cotti, serviteli subito ben caldi. Potete servirli come finger food o magari all’interno di un panino Po Boy. Potete anche aggiungerli a un letto di insalata per ottenere una perfetta ricetta di insalata di gamberi vegana.

  Ricetta maionese vegana senza latte di soia

Cocktail di gamberi vegano

* Offerta valida per il primo ordine solo per il servizio Walmart Pickup & Delivery, presso i negozi aderenti negli Stati Uniti. Ordine minimo di 50 dollari. L’offerta non è trasferibile e non è valida se vietata dalla legge. Non si applica agli acquisti di alcolici. Il cliente è responsabile di tutte le tasse applicabili. L’offerta può essere modificata o scadere senza preavviso.

Risparmia 30$ sulla tua spesa Usa il codice TRIPLE10 per sbloccare 10$ sui tuoi primi tre ordini per i nuovi clienti che effettuano il ritiro e la consegna. Valido solo per i primi 3 ordini di un cliente con i servizi di ritiro e consegna di Walmart. Ordine minimo di 50 dollari. Non si applica agli acquisti di alcolici. Il cliente è responsabile di tutte le tasse applicabili. Offerta soggetta a modifiche o scadenza senza preavviso.

Ricette vegetariane a base di pesce

Ho provato i gamberi a base di igname e sale e pepe di Au Lac a Fountain Valley, il Cha-Cha piccante di Loving Hut a San Diego e Ocean of Love di Vegan Nirvana a Huntington Beach. Ogni versione è leggermente diversa per consistenza e preparazione, e io amo la novità di mordere questo finto pesce dalla consistenza molto particolare.

Così mi è venuta l’idea di preparare i miei gamberi vegani utilizzando i gambi dei funghi ostrica, che uso spesso per preparare le capesante vegane. La consistenza non è così solida come quella dei gamberi vegani che ho mangiato al ristorante, ma era comunque molto buona. Chiamatelo fungo fritto e sareste anche corretti ma, suvvia, state al gioco.

  Maionese vegana ricetta con patate

Il trucco consiste nel tagliare i gambi dei funghi ostrica a fette come per i piatti vegani a base di capesante, ma immaginando il simbolo dello yin yang (☯) e tagliando lungo la linea immaginaria per ottenere due gamberetti a goccia.

Mettete in pastella, friggete e servite con la vostra salsa preferita. Io li ho serviti con una salsa bang bang cremosa e piccante, ma andrebbero bene anche con una salsa cocktail o tartara. Una volta fritti, questi funghi si riscaldano molto bene anche nella friggitrice ad aria.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad