Pancake vegan ricetta semplice

Pancake vegan ricetta semplice

Pancake vegani alla banana

La nostra ricetta dei pancakes vegani, facile e veloce, permette di ottenere pancakes leggeri, soffici e deliziosi. Questa ricetta è senza latticini, senza uova e può essere resa senza glutine se si utilizza una miscela di farine senza glutine. Passate alla ricetta dei pancake vegani extra facili o continuate a leggere per scoprire i nostri consigli per prepararli.

Nel corso degli anni abbiamo condiviso con voi diverse ricette di pancake (vedi i nostri pancake soffici essenziali o questi pancake integrali facili). Detto questo, tutte le ricette di pancake su Inspired Taste prevedono l’uso di uova e burro. Molti di voi ci hanno chiesto una ricetta senza uova e senza latticini, quindi sapevamo di dover condividere al più presto questa ricetta facile e deliziosa.

L’elenco degli ingredienti di questi pancake è breve e probabilmente avete già tutto il necessario per prepararli. Avrete bisogno di quanto segue (la ricetta completa con le quantità degli ingredienti è riportata nella ricetta sotto l’articolo):

Preparare questi pancake vegani non potrebbe essere più facile. Basta sbattere insieme gli ingredienti secchi in una ciotola e poi aggiungere gli ingredienti umidi. Mescolate delicatamente il tutto fino a eliminare la maggior parte dei grumi più grandi. Poiché la ricetta contiene una quantità elevata di bicarbonato di sodio, noterete che la pastella inizia subito a fare le bolle. Questa è una buona cosa, perché significa che siete sulla buona strada per ottenere pancake morbidissimi.

  Ricetta pancake con banana vegan

Ricetta di pancake vegani salutari

Al contrario, utilizzeremo una discreta quantità di lievito in polvere. Il lievito in polvere è un agente lievitante che crea bolle nella pastella, rendendo i pancake più ariosi. Durante la preparazione dei pancake, noterete che la pastella nella ciotola diventerà piuttosto gonfia. Si può dare una leggera mescolata, ma non così vigorosa da eliminare tutte le bolle.

Questa ricetta prevede anche l’uso della vaniglia, che porta il sapore a un livello superiore. Davvero, non saltate questo ingrediente! Fa un’enorme differenza, soprattutto perché questa ricetta ha un basso contenuto di zucchero rispetto alla maggior parte delle ricette di pancake. Non ho mai visto l’utilità di aggiungere una tonnellata di zucchero all’impasto dei pancake quando li affogheremo nello sciroppo d’acero.

Ricetta dei pancake vegani senza glutine

Mi sono resa conto di non aver mai condiviso la mia semplicissima ricetta dei pancake vegani sul mio blog! Quindi finalmente condivido qui questi salutari pancake vegani! Ho preparato questa facile ricetta dei pancake vegani negli ultimi anni. Sono deliziosi, facili da preparare, soffici e richiedono solo pochi ingredienti. Questa ricetta è l’unica ricetta di pancake vegani sani di cui avete bisogno!

Ho preparato questi semplici pancake vegani con diverse farine. Mi piace preparare i nostri pancake con la farina d’avena, la farina di grano saraceno, la farina integrale, la farina autolievitante… Basta non usare la farina di arrowroot o la farina di cocco o i pancake non funzioneranno! In realtà non uso mai la farina di cocco nelle mie ricette haha sostituire la farina di grano con quella di cocco significa che la ricetta non funzionerà mai nella panificazione vegana!

  Ricetta pancake vegan muscle

Il segreto è usare una padella che non sia troppo calda o troppo bassa e girare quando iniziano a formarsi le bolle. Inoltre, non uso olio quando li preparo, ma una padella antiaderente e li giro con una spatola.

Per le guarnizioni usiamo lo sciroppo d’acero, o il succo di limone e lo zucchero di cocco, i frutti di bosco, la banana a fette, lo yogurt al cocco, il mango o le scaglie di cioccolato nell’impasto dei pancake. Adoriamo questi pancake e prepararli la domenica mattina in famiglia è una vera delizia. Onestamente non capisco perché la maggior parte delle ricette di pancake vegani richiedano tonnellate di ingredienti e purè di banane. Quando ho provato ad aggiungere una banana schiacciata, i pancake sono sempre falliti.

Frittelle vegane amando il veganismo

1. Mettete la farina, il latte, 1 cucchiaio di olio e un pizzico di sale in una ciotola o in una brocca grande, quindi sbattete con una frusta fino a ottenere una pastella liscia – dovrebbe avere la consistenza di una crema singola, quindi aggiungete un po’ di liquido se necessario. Mettere da parte per 30 minuti per riposare, se si ha tempo.

  Ricetta pancake vegan senza lievito

2. Scaldare una padella pesante di 18-20 cm a fuoco medio. Quando la padella è ben calda, aggiungete 1 cucchiaio di olio, fatelo girare e togliete l’eccesso. Aggiungere una quantità di pastella sufficiente a ricoprire la base della padella (40-50 ml), girando velocemente per creare uno strato uniforme. Cuocere per 1-2 minuti, o fino a quando il bordo inizia ad arricciarsi e la base è dorata. Usare una spatola per girare il pancake.

3. Cuocere ancora per 30-60 secondi, quindi trasferire su un piatto caldo. Riportare la padella sul fuoco, aggiungere un altro po’ di olio, versare l’olio in eccesso e ripetere l’operazione con il resto della pastella, separando ogni pancake con un pezzo di carta da forno. Le prime due frittelle sono sempre disastrose, ma le altre dovrebbero essere bellissime. Servitele calde con le guarnizioni che preferite.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad