Ricetta besciamella vegana e senza glutine

Ricetta besciamella vegana e senza glutine

Salsa besciamella senza glutine

La besciamella vegana è una salsa bianca cremosa che potete usare come base liscia per qualsiasi pasta o piatto cremoso. È la variante senza burro e senza latte della popolare salsa bianca. È una ricetta facile, perfetta per gli intolleranti al lattosio, per chi segue una dieta vegana o per chi vuole semplicemente una salsa più leggera.

La besciamella vegana è a base di farina integrale, olio extravergine d’oliva e latte non caseario, quindi viene aromatizzata con un pizzico di noce moscata per aggiungere una nota profumata. Vi conquisterà sicuramente per la sua cremosità e versatilità, senza farvi rimpiangere la ricetta tradizionale.

La besciamella vegana può facilmente sostituire la classica besciamella in tutte quelle ricette saporite che la vedono protagonista, dalle lasagne ai piatti gratinati. Facilissima da realizzare, basta fare un roux senza latte, ma con olio extravergine d’oliva e farina, poi diluirlo con la bevanda vegetale calda e infine farlo addensare sul fuoco, mescolando continuamente. Con queste quantità otterrete circa 700 millilitri di besciamella. Scopriamo quindi come fare la besciamella vegana seguendo il nostro procedimento e i nostri consigli passo dopo passo. Consigli per preparare la migliore salsa bianca vegana Per ottenere un ottimo risultato, scegliete una bevanda non lattiera che non contenga zuccheri aggiunti, come il latte di soia, di anacardi o di mandorle, grazie al loro sapore neutro.

Ricetta della besciamella vegana

Il roux viene utilizzato per addensare intingoli, zuppe, salse e ogni genere di cose deliziose. Molte ricette richiedono un roux bianco o biondo, che si riferisce semplicemente al colore della miscela durante la cottura. Il gumbo e alcuni altri piatti richiedono un roux “mattone” (o roux scuro). Ciò significa che il composto viene cotto fino a diventare rosso mattone, appena prima di bruciare!  Poiché la farina senza glutine agisce in modo leggermente diverso dalla farina di frumento, non consiglio di fare un roux senza glutine molto più scuro del colore del burro di arachidi. Un colore più scuro può dare un sapore bruciato, anche se il roux senza glutine non sembra bruciato. Inoltre, non preparo il roux nel forno, perché credo che sia necessario tenerlo sotto controllo.

  Sedano rapa ricette vegan senza glutine

Di solito uso una delle mie miscele di farine senza glutine preferite per fare il roux, insieme al burro o all’olio d’oliva. Le mie preferite sono la Miscela Artigianale Senza Glutine di Pamela o la miscela Misura per Misura di King Arthur. Nessuna di queste miscele contiene latticini, mentre alcune miscele GF ne contengono. Potete anche utilizzare una miscela di farina di riso e farina/amido di tapioca. Se volete rendere il vostro roux privo di cereali, l’opzione migliore che ho trovato è quella di utilizzare una miscela di farina di manioca e farina di tapioca.

Salsa bechamel senza latticini

Una besciamella vegana può essere la protagonista di molti piatti italiani. Affinché anche tutti possano gustare una besciamella perfetta, abbiamo intelligentemente sostituito la farina con le proteine della soia e il latte con la soia per creare una salsa bianca vegana e senza glutine che non compromette il sapore. Nessuno noterà la differenza, a meno che non glielo diciate voi, naturalmente.

  Ricette vegane e senza lievito

Acqua, olio di semi di girasole, amido di mais modificato, maltodestrina di mais, sale, fagioli di soia (0,6%), zucchero, proteine di soia (0,4%), addensante: Gomma xantana, Cipolla in polvere (0,3%), Aromi naturaliPer gli allergeni vedere gli ingredienti in grassetto.

Mio marito ha un’intolleranza agli oli e ai grassi, quindi preparare le salse è sempre più difficile. Anche se questa salsa contiene olio di girasole, lui non reagisce. Quindi, in quelle strane occasioni in cui una salsa comprata è una soluzione facile da usare, questa è perfetta.

Ricetta della salsa bianca senza glutine e senza latticini

La besciamella (in realtà è Béchamel, ma chi la usa davvero?) è una delle cinque “salse madri” della cucina francese. Quando ho iniziato a mangiare senza glutine, giuro che era presente in ogni ricetta che cercavo di convertire. Si tratta di una salsa bianca cremosa che può essere utilizzata come base per qualsiasi cosa. Si usa nelle lasagne, nei maccheroni al formaggio, nelle zuppe cremose – avete capito bene.

Di solito uso la mia miscela di farine senza glutine preferita per prepararla, insieme a burro o olio d’oliva e latte di cocco non zuccherato, perché è quello che abbiamo sempre a portata di mano. Noterete che uso un po’ meno olio d’oliva quando lo preparo senza latticini. Questo perché la consistenza è diversa da quella del burro. Ho scoperto che l’olio d’oliva funziona meglio dell’olio di cocco in una versione senza latticini di questa ricetta.

  Ricette vegane allo yogurt senza cottur

Anche se “tutto” probabilmente non è una risposta ragionevole, ci si avvicina molto. Potete preparare i Mac & Cheese della Pioneer Woman, usando questa salsa e degli spaghetti GF (io preferisco Pamela’s o Jovial per quelli secchi, Manini per quelli freschi). Potete ricreare il cavolfiore gratinato di Ina Garten o preparare il mio cavolfiore in besciamella senza glutine.  E chi non vuole il cavolfiore condito con la cremosa salsa al formaggio di Ina? È la base della “Big Pasta” di Nigella Lawson con funghi, aglio, prezzemolo e timo, e se c’è qualcosa oltre alla parola “Nigella” che mi fa venire voglia di provare una ricetta, probabilmente è proprio la “Big Pasta”.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad