Ricetta torta cachi vegana

Ricetta torta cachi vegana

Dimostrazione della ricetta della torta di cachi – Vegan crudo, senza glutine

<p>Sono originaria di Lancaster, PA, ma me ne sono andata circa 7 anni fa quando mi sono arruolata nell’Aeronautica Militare. Ho prestato servizio per 6 anni e durante quel periodo ho incontrato il mio marito, Seth, incredibilmente perfetto. Ci siamo sposati su due piedi alle Hawaii e siamo stati assolutamente innamorati da allora &lt;3. Attualmente siamo a Guam mentre lui sta finendo il suo arruolamento in Marina.</p>

<p>Amo assolutamente cucinare, raccogliere ricette e sperimentare nuovi ingredienti. Mi piace il giardinaggio, prendere il sole, lo yoga, mangiare molta frutta, leggere, dipingere e fare ricerche sulla vita sana.</p>

Dimostrazione della ricetta della torta vegana di cachi crudi

I cachi sono un frutto autunnale che si presenta in due varietà: Fuyu e Hachiya. Il Fuyu è il meno astringente dei due e ha un sapore dolce come il miele, ricco e delicato allo stesso tempo. La tostatura dei cachi Fuyu esalta la natura morbida di questo frutto sodo e li trasforma in un contorno piuttosto saporito, perfetto per accompagnare arrosti di maiale o pollame e ideale per accompagnare il tacchino o il prosciutto delle feste. Ma i cachi Fuyu arrostiti non devono essere conservati per le occasioni speciali: sono deliziosi a colazione sopra yogurt, muesli e ricotta.

  Ricetta vegan di torta con pere

Torta vegana di cachi crudi

1 ½ tazza di farina di mandorle2 cucchiai di farina di cocco¼ c. di olio di cocco3 cucchiai di sciroppo d’acero1 cucchiaino di estratto di vaniglia2 pizzichi di sale marino facoltativo: foderare il fondo della tortiera con un cerchio di carta da forno o ungere la teglia con un po’ di olio di cocco.

Mescolare gli ingredienti della crosta in una ciotola. Con le mani, premere l’impasto della crosta nella tortiera e lavorarlo fino a renderlo uniforme su tutto il perimetro. Cuocere la crosta a 325*F per 10 minuti.

Come fare il ripieno (se volete, usate un altro frutto, come l’arancia) Sbucciate i cachi, se ci sono dei semi eliminateli. Frullare i cachi fino a ridurli in purea con un frullatore ad alta velocità o un robot da cucina. Aggiungere gli altri ingredienti per il ripieno della torta e frullare. Versare nella crosta della torta già cotta. Cuocere la torta a 325*F per 25-30 minuti. Lasciare raffreddare e ricoprire con i cacao nibs e la rosa di cachi. Lasciare cuocere la torta e farla rapprendere prima di servirla.

  Ricetta torta vegan e senza glutine

Il capitale e le altre iniziative di questa azienda sono cofinanziate dal Fondo europeo di sviluppo regionale e da Enterprise Ireland nell’ambito del Border, Midland and Western Regional Operational Programme 2014-2020. L’obiettivo delle iniziative è stato l’acquisto di beni per consentire all’azienda di aumentare la produttività con conseguente miglioramento della competitività, e l’assunzione di un manager chiave con competenze fondamentali per la crescita futura.

Persimmon

Sebbene esista un caco americano commestibile che cresce spontaneamente nella parte orientale del Paese, i tipi di cachi più comuni che troverete al mercato sono due varietà giapponesi: iluyu e l’hachiya. Se avete intenzione di mangiarli, è di fondamentale importanza saperli distinguere!

I cachi Fuyu si conservano per mesi se conservati in un luogo asciutto, buio e fresco. Se messi a maturare su un bancone, alla fine si ammorbidiscono un po’. A questo punto è possibile ridurre in purea il frutto e utilizzarlo per le ricette che richiedono una purea di cachi.

Per far maturare un caco hachiya, basta lasciarlo sul bancone e aspettare. (Si può accelerare il processo di maturazione mettendo il cachi in un sacchetto con una banana matura). Alla fine il cachi diventerà così maturo da poterlo spremere come un pomodoro troppo maturo.

  Ricetta torta margherita vegan

I cachi sono pieni di vitamine, nutrienti, antiossidanti e fibre. Sono ricchi di beta-carotene, precursore della vitamina A (non c’è da sorprendersi visto il loro colore arancione brillante), vitamina C e potassio. Per questo motivo, il consumo di cachi può aiutare a mantenere un sistema immunitario sano, a ridurre le infiammazioni, a neutralizzare i radicali liberi che causano il cancro e ad abbassare la pressione sanguigna.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad