Ricetta torta camilla vegan

Ricetta torta camilla vegan

Torta vegana alla vaniglia sciroppo d’acero

Questa torta bianca ha tutto: è soffice, ha la mollica più tenera e umida e un profondo sapore di vaniglia. Se la si vuole abbellire con un’elegante crema al burro o se la si vuole mantenere semplice con un filo di ganache al cioccolato, questa torta è di sicuro una delizia!

È vero che è molto più difficile rendere vegana una buona torta alla vaniglia rispetto a una torta al cioccolato o ad altre torte dal sapore intenso (carote, mele, red velvet, insomma, avete capito). La vaniglia è un sapore delicato che viene facilmente sovrastato se si utilizzano gli ingredienti sbagliati o addirittura le proporzioni sbagliate degli ingredienti. Inoltre, le torte bianche hanno la tendenza a risultare secche, per qualsiasi motivo.

Questa ricetta è tutto ciò che si desidera da una torta alla vaniglia e anche di più! Ed è anche meglio che sia vegana. La preparazione di torte vegane è un processo diverso dalle loro controparti a base di uova e latticini, ma i risultati sono ugualmente gustosi!

La cottura tradizionale prevede l’uso del burro per incorporare aria nell’impasto e delle uova per garantire struttura, stabilità e lievitazione. Noi sostituiamo il burro con un olio dal sapore neutro (come la canola o il cartamo) e ci affidiamo alla lievitazione del lievito in polvere e del bicarbonato di sodio.

Torta al cioccolato vegana

Se state cercando un pan di spagna molto semplice nel vostro repertorio di torte vegane, non cercate oltre!  La torta si conserva bene in frigorifero ed è perfetta per il vostro prossimo progetto di torta a strati. Trattandosi di una ricetta di base, si può essere molto creativi.

  Ricetta torta vegana all& 39

Si inizia setacciando gli ingredienti secchi e lo zucchero. Poi si aggiunge il grasso direttamente agli ingredienti secchi e si mescola bene fino a coprire il tutto e a ottenere una farina sabbiosa e grossolana. Solo in seguito si aggiunge qualsiasi altro tipo di liquido, sbattendo a bassa velocità per incorporarlo fino a quando non è appena combinato.

In questo modo, le molecole di grasso ricoprono la farina e impediscono che questa entri in contatto diretto con il liquido, che a sua volta impedisce la formazione del glutine. Il glutine è ciò che potrebbe aver reso le altre torte senza uova dense e gommose. Questo fantastico metodo trasforma questo facile pan di Spagna alla vaniglia in una delizia assolutamente soffice!

Un altro fattore gioca a favore dell’aggiunta di aceto e bicarbonato di sodio. L’aceto reagisce con il bicarbonato creando bolle di anidride carbonica durante la cottura. Questa reazione aiuta l’impasto a lievitare nel forno, rendendo la torta estremamente soffice.

Torta vegana facile

La grande notizia è che la maggior parte dei preparati da forno Betty Crocker sono vegani. Basta sostituire le uova e il latte con opzioni vegane. Anche la maggior parte delle glasse è vegana, il che rende facile preparare una torta all’ultimo minuto.

La maggior parte dei preparati Betty Crocker prevede l’aggiunta di uova. Secondo il sito web, è possibile sostituire le uova con salsa di mele, banane, semi di lino o una lattina di soda dietetica. Per quanto riguarda le proporzioni, un quarto di tazza di succo di mela non zuccherato sostituisce un uovo. Una banana matura e schiacciata in modo uniforme equivale a un uovo. Per fare un “uovo” di lino, mescolate un cucchiaio di semi di lino macinati con tre cucchiai di acqua e lasciate riposare per almeno dieci minuti. I panettieri hanno condiviso consigli per sostituire le uova in specifici impasti, che sono descritti di seguito.

  Ricetta torta di mele integrale vegana

Anche se le miscele rendono tutto più facile, ci sono alcuni altri aspetti da tenere a mente quando si prepara una torta. Il primo è la scelta della teglia giusta: se è troppo grande, la torta risulterà piatta e secca. Se è troppo piccola, l’impasto potrebbe rovesciarsi nel forno o non cuocere secondo i minuti indicati sulla scatola. Le istruzioni sulla confezione offrono alcune opzioni per le dimensioni della teglia.

Pan di Spagna vegano

La pasticceria vegana può sembrare un po’ opprimente se si è agli inizi. Il modo migliore per imparare a perfezionare la cottura vegana è mettersi in cucina e cucinare. Ecco le 11 cose che possono andare storte nella cottura vegana e come risolverle.

Questo accade quando in una torta appaiono tunnel d’aria o buchi dopo la cottura. Questo fenomeno è generalmente causato da un’eccessiva miscelazione dell’impasto che provoca un eccessivo sviluppo del glutine. Quando ciò accade, gli agenti lievitanti non hanno dove andare e spingono attraverso la torta causando buchi durante la cottura. Assicuratevi di essere molto delicati con l’impasto e di mescolarlo solo fino a quando è appena unito.

  Ricetta torta salata pasqualina vegana

Non tutti i sostituti d’uovo sono adatti a tutte le ricette. Come già detto, ne esistono di diversi tipi. È necessario trovare il sostituto giusto per l’azione richiesta. Inoltre, tenete presente che se state solo cercando di sostituire le uova in una ricetta non vegana, le probabilità che la vostra torta fallisca sono elevate. La pasticceria vegana tende ad avere diversi componenti per creare una torta di successo. Se vi limitate a sostituire le uova con la purea di mele, la vostra torta potrebbe diventare densa, poiché avete aggiunto ulteriore umidità.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad