Ricetta torta di mele vegana

Ricetta torta di mele vegana

Torta di mele senza uova

Se c’è un dolce di cui sono innamorata da sempre, è la torta di mele. È nostalgica, ricca di mele e la maggior parte dello zucchero può essere ricavato dalla frutta, il che è sempre la mia preferenza. Credo che una torta di mele fatta in casa sia stato uno dei primi concetti che ho provato, anni fa, mentre intrattenevo degli ospiti. Naturalmente ho cercato di fare il possibile con una crosta integrale, ma era troppo rustica, asciutta e la lista continua lol.

Anche se da lontano la preparazione di una torta fatta in casa sembra lunga e laboriosa, in realtà è facilissima! Non è necessario essere cintura nera di decorazione di torte, perché io non lo sono di certo, lol. Basta mettere insieme un po’ di ingredienti, formare un impasto, raffreddarlo per un minuto, stenderlo, riempirlo di mele, coprirlo e infornarlo!

La cosa favolosa di questa ricetta è tutto! Si tratta di una manciata di ingredienti base della cucina, è ricca di mele, contiene meno zucchero della maggior parte delle ricette, può essere facilmente preparata in grandi quantità, la crosta della torta può essere raffreddata e conservata per un uso successivo o per altre ricette, è perfetta per l’autunno ed è semplicemente una ricetta che cambia le carte in tavola!

Ricette vegane

Le mele Granny Smith sono le migliori da utilizzare in questa ricetta. Le mele Granny Smith tendono a mantenere bene la loro forma durante la cottura. Non si trasformano in poltiglia. Anche il sapore è molto buono quando vengono cotte, sono dolci con un pizzico di asprezza che si combina meravigliosamente con lo zucchero e le spezie.

  Ricetta torta vegana yogurt latte di riso

La torta di mele può essere servita sia calda che fredda. È meglio tagliare la torta a fette quando è completamente raffreddata e servirla così, oppure riscaldare ogni fetta nel microonde. È ottima servita con gelato vegano, panna montata vegana o crema pasticcera vegana.

Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per un’ora. Potrebbe sembrare una perdita di tempo e di solito sono propensa a tagliare gli angoli per risparmiare tempo quando posso. Ma in questo caso è importante. Aiuta il glutine a rilassarsi e a evitare che l’impasto si restringa durante la cottura.

Lasciate raffreddare completamente la torta prima di tagliarla e servirla. Mentre si raffredda, i sapori si sviluppano ulteriormente e si stabilizzano e il ripieno si addensa. Inoltre, è molto più facile affettarla in modo ordinato. Potrebbe sembrare un po’ controintuitivo aspettare che la torta si raffreddi prima di servirla, ma abbiamo scoperto che il modo migliore è affettarla fredda e poi riscaldare le fette singolarmente nel microonde, ricoprirle di gelato vegano e servirle!

Sbriciolata di mele vegana

È il periodo dell’anno in cui tutti si dedicano alla preparazione di torte. Tutti cercano la loro ricetta preferita di torta di mele e condividono i loro segreti di famiglia. Tradizionalmente, la ricetta di una torta di mele consiste in una pasta frolla, un ripieno di mele con cannella e noce moscata e talvolta un po’ di zenzero. La mia ricetta è un po’ diversa. Ho voluto esaltare i sapori della mela per renderla più unica e memorabile. I miei ingredienti segreti sono l’acqua di rose e il burro vegano. Questa ricetta include anche alcune opzioni per il lavaggio vegano delle uova.

  Ricetta torta margherita vegan

Nello sviluppo di questa ricetta ho voluto creare un sapore unico, un qualcosa di speciale, qualcosa che non si potesse definire con precisione ma che facesse risaltare questa particolare torta rispetto a tutte le altre. L’acqua di rose conferisce eleganza alle mele e bilancia le note di cannella e noce moscata. Aggiunge all’aroma un profumo dolce e familiare, che fa riemergere silenziosamente i ricordi dei fiori di melo. Che poesia…

Innanzitutto, se riuscite a procurarvi un burro vegano di qualità, ve lo consiglio vivamente. Questo ingrediente vi servirà anche per la ricetta della crosta della torta. Prima di cuocere la torta, facciamo sobbollire delicatamente il nostro ripieno di mele a cubetti nel burro vegano, consentendogli di assorbire i grassi per ammorbidire le mele e aggiungere sapore. Contribuisce inoltre a creare una salsa piccante che mantiene umido il nostro ripieno.

Torta vegana

A differenza della torta di zucca vegana, la torta di mele vegana non appartiene a nessuna festività in particolare. È un dessert che piace a tutti e che va bene a Natale, al Ringraziamento o anche a Capodanno. Mangiare una fetta di torta di mele vegana durante le feste è una cosa molto soddisfacente. E fidatevi di noi: con questa ricetta di torta di mele vegana, non vi fermerete a una fetta.

  Ricetta torta alle banane vegan

A differenza di altre ricette, in questa usiamo l’olio di cocco al posto del burro. L’uso dell’olio di cocco offre un’esperienza di cottura nuova e interessante.Per prima cosa, prepariamo il ripienoPoi, passiamo alla crostaCon il primo pezzoCon il secondo pezzo

In sintesi, questa è la migliore ricetta di torta di mele vegana che vogliamo mostrarvi. Ma può essere ancora più incredibile se aggiungete il vostro gusto e la vostra creatività. Inoltre, l’amore della famiglia e degli amici renderà la torta di mele vegana più dolce e più impressionante.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad