Torta vegan soffice ricetta

Torta vegan soffice ricetta

Soffice pan di Spagna vegano

Se state cercando un pan di Spagna di base nel vostro repertorio di torte vegane, non cercate oltre!  La torta si conserva bene in frigorifero ed è perfetta per il vostro prossimo progetto di torta a strati. Trattandosi di una ricetta di base, si può essere molto creativi.

Si inizia setacciando gli ingredienti secchi e lo zucchero. Poi si aggiunge il grasso direttamente agli ingredienti secchi e si mescola bene fino a coprire il tutto e a ottenere una farina sabbiosa e grossolana. Solo in seguito si aggiunge qualsiasi altro tipo di liquido, sbattendo a bassa velocità per incorporarlo fino a quando non è appena combinato.

In questo modo, le molecole di grasso ricoprono la farina e impediscono che questa entri in contatto diretto con il liquido, che a sua volta impedisce la formazione del glutine. Il glutine è ciò che potrebbe aver reso le altre torte senza uova dense e gommose. Questo fantastico metodo trasforma questo facile pan di Spagna alla vaniglia in una delizia assolutamente soffice!

Un altro fattore gioca a favore dell’aggiunta di aceto e bicarbonato di sodio. L’aceto reagisce con il bicarbonato creando bolle di anidride carbonica durante la cottura. Questa reazione aiuta l’impasto a lievitare nel forno, rendendo la torta estremamente soffice.

Torta vegana alla vaniglia

Acqua calda: Aggiungere la quantità di acqua richiesta dalla ricetta, ma utilizzare acqua calda. Il sapore del cioccolato è più intenso. L’acqua calda permette al cacao presente nell’impasto di “sbocciare” o di sviluppare il suo sapore. Pensate al cioccolato come se fosse un caffè: sono entrambi chicchi e sono molto legati tra loro. Il caffè si prepara con acqua calda per permettere ai chicchi di fermentare e sviluppare il sapore. Perché non fare lo stesso con il cacao? Il cacao in polvere è rimasto nella scatola per un po’ di tempo: è necessario risvegliare il suo sapore!

  Torta salata ai porri vegan e speck ricetta

Uova + tuorli: Tuorli in più significano più grassi che conferiscono alla torta un’idratazione estrema! Aggiungete la quantità di uova prevista dalla ricetta, ma aggiungete due tuorli in più. I tuorli in più aggiungono la densità e l’umidità che si trovano in una torta da forno!

BIANCHI D’UOVO: non aggiungere i tuorli alla torta rende la torta più soffice e bianca! Ma togliendo i tuorli si eliminano i grassi, quindi aggiungete due cucchiai di burro in più (o un cucchiaio di burro fuso per ogni tuorlo rimosso).

Vaniglia: Rinfrescate l’impasto della torta con un pizzico di ESTRATTO DI VANIGLIA! Aggiungete 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia per migliorare il sapore. Gli agenti aromatici contenuti nelle confezioni sono vecchi e tendono a perdere sapore quando rimangono sugli scaffali dei negozi.

Pan di Spagna vegano all’aquafaba

Questa ricetta di pan di Spagna vegano, leggera e soffice, è adatta alla dispensa, facile da realizzare e resa ancora più deliziosa dalla panna montata al cocco e dai succosi frutti di bosco! E abbiamo detto che è senza glutine?

Amanti del cocco, gioite: c’è una ricetta di pan di Spagna vegana che fa per voi! Questo splendido pan di spagna leggero è sormontato da una soffice, ricca e cremosa copertura di cocco montato. Date un’occhiata al post completo di Murielle per i consigli su come preparare la torta più soffice e la migliore panna montata.

  Torta pere vegan ricette vegolose

La Victoria è un tipo di pan di Spagna che viene farcito con marmellata e crema di burro (o panna montata). Questa creazione decadente, in particolare, è realizzata con due pan di Spagna vegani alla vaniglia, marmellata di fragole/compote fatta in casa, crema di burro meringata svizzera alla vaniglia, guarnizione di frutta fresca e una spolverata di zucchero a velo. Una ricetta iconica di pan di Spagna vegano, se mai ce n’è stata una!

Un pan di Spagna vegano in una sola padella con uno strato di crema pasticcera e cannella in cima? Segnatevi! Secondo Floured Frame, la latiya si basa su una crema spagnola, chiamata natilla, ed è stata introdotta durante la colonizzazione di Guam intorno al XVII-XIX secolo. Da allora gli abitanti di Guam hanno adattato questa ricetta e la servono con la crema pasticcera su un pan di Spagna, e Keisha l’ha veganizzata per farla gustare a tutti noi!

Ricetta della torta vegana

La prima volta è stata deliziosa, ma ho usato un uovo di lino e mentre un uovo di lino è ottimo per la maggior parte delle torte, nel caso di una torta alla vaniglia quando si vuole che abbia il glorioso colore chiaro, beh….it non ha funzionato così bene.

Ho usato teglie rotonde da 7 pollici. Gli strati di questa torta non sono molto alti, ma credo che sia una dimensione perfetta e si ottengono 10 fette di buone dimensioni. È possibile preparare questa torta anche come torta a tre strati da 6 pollici o come torta a un solo strato da 9 pollici.

  Ricetta torta vegana latte do cocco

Chi è l’autoreCiao, sono Alison Andrews, voce e cuoca di Loving It Vegan. Adoro preparare deliziosi piatti vegani e creare versioni vegane di tutti i vostri piatti preferiti, in modo da non farvi mai sentire come se vi steste perdendo qualcosa. Scoprite di più su di me qui.

Loving It Vegan partecipa al Programma Associati di Amazon Services LLC, un programma pubblicitario di affiliazione ideato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare compensi pubblicitari pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Questo sito può contenere alcuni di questi link ad Amazon.com. Se si effettua un acquisto attraverso uno di questi link, Loving It Vegan riceverà una piccola commissione dall’acquisto senza alcun costo aggiuntivo per l’utente.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad